Prova di valutazione 3:
Analisi di sequenze

Questa prova di autovalutazione consiste nella scrittura di alcune applicazioni Java, che hanno la finalità di verificare la capacità di progettare e realizzare algoritmi per la scansione e l'analisi di alcune sequenze numeriche. 

Nella parte finale del modulo è possibile scrivere eventuali problemi che sono stati riscontrati nello svolgimento di questa prova.

Attenzione, quando nel testo dell'esercizio si parla di una sequenza di numeri, bisogna intendere una sequenza di numeri separati da spazi e terminata da un carattere (ad esempio, una 'X').

Inoltre, per sequenza non vuota di numeri si intende una sequenza che comprende almeno un numero.


Esercizio 1: Primo e ultimo.

Scrivere una applicazione PrimoUltimo che legge dalla tastiera una sequenza non vuota di numeri interi e calcola e visualizza sullo schermo il valore del primo e dell'ultimo elemento della sequenza. Ad esempio:

Scrivi una sequenza non vuota di numeri interi (terminata da <X>):
10 8 0 -5 22 14 X
Il primo elemento della sequenza vale 10
L'ultimo elemento della sequenza vale 14

Quando hai scritto, compilato, eseguito e verificato l'applicazione PrimoUltimo, copia e incolla il contenuto del file PrimoUltimo.java nella seguente casella di testo.


Esercizio 2: Media aritmetica.

Definizione: La media aritmetica di una sequenza non vuota è il rapporto tra la somma degli elementi della sequenza e il numero di elementi della sequenza stessa (ovvero, la sua lunghezza). Ad esempio, la media aritmetica della della sequenza 1.5 3.5 7.0 vale (1.5+3.5+7.0)/3 ovvero 4.0.

Scrivere una applicazione MediaAritmetica che legge dalla tastiera una sequenza non vuota di numeri reali e calcola e visualizza sullo schermo la media aritmetica della sequenza. Ad esempio:

Scrivi una sequenza non vuota di numeri reali (terminata da <X>):
1.5 3.5 7.0 X
La media aritmetica della sequenza è 4.0

Quando hai scritto, compilato, eseguito e verificato l'applicazione MediaAritmetica, copia e incolla il contenuto del file MediaAritmetica.java nella seguente casella di testo.


Esercizio 3: Escursione.

Definizione: L'escursione di una sequenza non vuota è la differenza tra l'elemento di valore massimo della sequenza e quello di valore minimo. Ad esempio, l'escursione della sequenza 10 -2 8 20 vale 22.

Scrivere una applicazione Escursione che legge dalla tastiera una sequenza non vuota di numeri interi e calcola e visualizza sullo schermo l'escursione della sequenza. Ad esempio:

Scrivi una sequenza non vuota di numeri interi (terminata da <X>):
10 8 0 -5 22 14 X
L'escursione della sequenza è 27

Quando hai scritto, compilato, eseguito e verificato l'applicazione Escursione, copia e incolla il contenuto del file Escursione.java nella seguente casella di testo.


Esercizio 4: Tutti uguali.

Scrivere un'applicazione TuttiUguali che legge dalla tastiera una sequenza non vuota di numeri interi e verifica se gli elementi della sequenza sono tra loro tutti uguali, o meno, e visualizza sullo schermo l'esito di tale verifica. Ad esempio:

Scrivi una sequenza non vuota di numeri interi (terminata da <X>):
1 1 1 1 1 X
Gli elementi della sequenza sono tutti uguali.

Oppure:

Scrivi una sequenza non vuota di numeri interi (terminata da <X>):
1 1 3 1 1 X
Gli elementi della sequenza NON sono tutti uguali.

Altri casi:

Suggerimento:

Attenzione: più avanti nel corso saranno proposte altre soluzioni a questo problema.

Quando hai scritto, compilato, eseguito e verificato l'applicazione TuttiUguali, copia e incolla il contenuto del file TuttiUguali.java nella seguente casella di testo.


Difficoltà e problemi

Riporta nella seguente casella di testo eventuali difficoltà e problemi riscontrati nello svolgimento di questa prova di autovalutazione.


Invio della soluzione proposta

Scrivi chi sei nei seguenti campi

Cognome
Nome
Email

Invia il messaggio

Premi il bottone Invia messaggio per inviare il messaggio, oppure il bottone Cancella per cancellare il contenuto del modulo.

Qualche secondo dopo aver premuto Invia messaggio, ti apparirà una pagina che riporta il testo del messaggio inviato.